ISTITUTO COMPRENSIVO DI COPPARO

Via V. Veneto, 23 - 44034 Copparo (FE)
Tel. 0532 860026 / 0532 861358 - C.F. 93091060389
Mail: feic82500t@istruzione.it - PEC: feic82500t@pec.istruzione.it

Promeco - Punto di Vista

IL SERVIZIO PUNTO DI VISTA NON SI FERMA!!

 

Il progetto Punto di Vista ha l’obiettivo su supportare tutti gli attori della scuola in situazioni faticose.

In questo periodo caratterizzato da particolare attenzione ai temi di salute, importanti variazioni alle routine e  limitazioni alle possibilità di contatto, l’Operatore del Progetto Punto di Vista, dott.ssa Monica Tubi, è disponibile per il personale scolastico, i genitori e gli alunni, per dare continuità a percorsi già attivati o per dare supporto facilitando l’adattamento di docenti e famiglie alla nuova realtà .

 

Per fissare un appuntamento scrivere una mail a: monica.tubi@iccopparo.edu.it

 

Verranno concordate data\orario e modalità del colloquio che avverrà esclusivamente per via telematica.

 

 

 

 

 

Già da alcuni anni il ns. Istituto aderisce al progetto "Punto di Vista" di Promeco del Comune di Ferrara e dell'AUSL di Ferrara.

Punto di Vista è un'opportunità per studenti, famiglie e insegnanti della scuola secondaria di I° grado e nella fattispecie offre interventi di:

- Supporto educativo nel percorso della crescita;
- Integrazione del gruppo classe;
- sostegno per ventuali episodi di prevaricazioni, violenze e bullismo;
- Aiuto nelle difficoltà di relazione;
- Consulenza educativa a genitori.

Promeco, servizio pubblico e gratuito, garantisce pertanto la presenza nella scuola una mattina a settimana di un operatore del personale, dott.ssa Monica Tubi, messo a disposizione dalla Cooperativa Il Piccolo Principe che si è aggiudicata la gestione del Porgetto.

Punto di Vista si propone inoltre di offrire momenti di ascolto individuali (brevi consulenze rivolte a focalizzare il problema e a individuare strategie risolutive senza finalità terapeutiche) ad insegnanti, genitori e studenti affinchè possano confrontarsi riguardo a difficoltà legate alla fase evolutiva e al rapporto tra adolescenti e adulti di riferimento.

 

 

 SE SEI UNO STUDENTE

 Puoi usufruire individualmente dello spazio diascolto presente nel tuo istituto sapendo che la tua privacy sarà tutelata nella maniera più assoluta.

Nel corso degli incontri con l'operatore presente nel tuo istituto potrai affrontare qualsiasi argomento ti crei disagio.

Alcuni esempi tra i tanti possibili: relazioni difficili con i compagni di classe o con altre figure esterne all'ambiente scolastico; qualità dello studio non soddisfaciente; casi di bullismo osopraffazione subiti, agiti o di cui sei a conoscenza; difficoltà nella relazione familiare; complessità legate alle relazioni amorose o sessuali; stati d'animo che procurino un continuo e persistente sentimento di preoccupazione e ansia...

SE SEI UN INSEGNANTE

I docenti rappresentano il primo riferimento e la cinghia di trasmissione tra l'operatore e il sistema scolastico in tutte le sue eccezioni.

Gli insegnanti possono rivolgersi all'operatore in orario scolastico ed extrascolastico su temi legati alla relazione con i singoli studenti o il gruppo classe segnalando problematicità e situazioni complesse.

SE SEI UN GENITORE

Puoi contattare direttamente l'operatore presente nell'istituto (sig.ra Rita ufficio didattica interno 5) o chiamando direttamente gli Uffici di Promeco.

Quando come genitore sei in difficoltà nella gestione delle relazioni con figli o con gli insegnanti o con entrambi è evidente il bisogno di individuare un mediatore.

Puoi trovarlo nell'operatore di "Punto di Vista" referente terzo rispetto a una realtà al vissuto dei protagonisti.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.