Vaccinazioni pediatriche

IL CALENDARIO VACCINALE PEDIATRICO

CALENDARIO VACCINALE PEDIATRICO

il CALENDARIO VACCINALE PEDIATRICO DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 

recepisce le indicazioni del Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019 e illustra per ogni età del bambino e dell’adolescente le vaccinazioni offerte in maniera gratuita per la protezione individuale e collettiva.

In seguito al calo delle coperture vaccinali, alla scarsa efficacia delle strategie vaccinali attuate e di fronte al rischio di ricomparsa di malattie ormai eliminate dall’Italia o sotto controllo, si è ritenuto opportuno, sia nella nostra Regione che in seguito al livello nazionale, un cambio radicale di approccio che ha condotto all’obbligo vaccinale:

2016: l’Emilia-Romagna con la Legge Regionale 19/2016 stabilisce l’obbligo vaccinale per l’accesso ai servizi educativi per l’infanzia (nidi e materne) e ai servizi ricreativi relativamente alle vaccinazioni obbligatorie previste dalla normativa nazionale vigente in quel momento;

2017 la legge sulle vaccinazioni approvata dal Parlamento ( Legge Nazionale 119/2017 ) ha confermato e rafforzato la legge dell’Emilia-Romagna, e ai fini dell'iscrizione scolastica ha esteso l’obbligatorietà a 10 vaccinazioni per i bambini/ragazzi da 0 a 16 anni:

  • difterite
  • tetano
  • polio
  • epatite B
  • pertosse
  • emofilo di tipo B
  • morbillo
  • rosolia
  • parotite
  • varicella (obbligatoria solo per i nati dall’1 gennaio 2017)

Aldilà dell’obbligatorietà, tutte le vaccinazioni previste dal Calendario vaccinale pediatrico sono fortemente raccomandate perché importanti dal punto di vista di sanità pubblica; sono offerte gratuitamente perché già inserite nei nuovi Livelli essenziali di assistenza (LEA) e sono evidenziate nel Calendario con un differente colore.

Inoltre, le offerte vaccinali si basano sulle migliori evidenze scientifiche e le tempistiche indicate andrebbero sempre rispettate in maniera fedele per garantire la maggiore efficacia possibile dei programmi vaccinali.